PASSATO E PRESENTE

Indietro

Il Gemellaggio


Il Gemellaggio

Vanto di Sarsina è anche il gemellaggio con Lezoux (Francia), Lopik (Olanda), e Grebenstein (Germania).

Il paese che celebra con orgoglio la classicità romana e il teatro plautino è anche quello che si adopera, oggi, per contribuire alla costruzione di un'Europa comunitaria "dal basso", l'Europa della gente prima che delle istituzioni, Sarsina paese antico, quindi, ma dalla spiccata vocazione europea, coltivata a partire dal lontano 1960 quando un atto del Consiglio Comunale di allora segnò l'inizio della sua avventura internazionale con l'avvio dei rapporti di gemellaggio con queste cittadine dell'Europa settentrionale, e sviluppati fino ai giorni nostri attraverso il prezioso lavoro del Comitato di Gemellaggio.

Grazie a questa iniziativa ogni anno alcuni dei cittadini dei quattro comuni gemelli si incontrano per uno scambio culturale tra adulti e per un incontro tra giovani nella "settimana sportiva" riservata agli under 18.

Da evidenziare anche lo scambio tra gli studenti delle scuole medie di Sarsina e Grebenstein che, come di consueto, si tiene nel mese di ottobre. Mentre sempre molto atteso anche per via dell'atmosfera che vi si respira, è il mercatino natalizio che si svolge nella cittadina tedesca, appuntamento al quale la delegazione sarsinate partecipa con uno stand imbandito di prodotti tipici.

Gli incontri, che si tengono a rotazione, hanno contribuito a costruire un raro esempio di gemellaggio quadrangolare in Europa.

mer, 12 apr 2017 08:02:49 +0000