SITI ARCHEOLOGICI

Zurück

Mausoleo_Obulacco_SitiArcheologici


Mausoleo di Obulacco

Il monumento funerario di M. A. Obulacco fu rinvenuto nel 1927 nella necropoli di Pian di Bezzo a Sarsina. Negli anni '30 fu rimontato, come monumento ai Caduti, nel luogo ove attualmente si trova, all'interno di un giardinetto pubblico lungo la strada che porta al centro del paese. Il monumento ha un valore assoluto per quanto riguarda la testimonianza della scultura funeraria romana in Italia settentrionale. Il tipo di mausoleo, a cuspide, è di derivazione ellenistica ed evidenzia al massimo l'intento celebrativo e di eroicizzazione del defunto. Per la comunità locale -si tratta di un piccolo paese dell'Appennino forlivese- il monumento e il Museo Nazionale Archeologico (ove è conservato un analogo esemplare) sono la principale fonte di attrattiva turistica. Il monumento ha inoltre per i cittadini sarsinati un valore aggiunto dato dal fatto che, essendo stato rimontato all'aperto, ha assunto funzioni commemorative in onore dei caduti di Guerra. Proprio a causa di questa esposizione agli agenti atmosferici il monumento si presenta in avanzato stato di degrado. Un sopralluogo effettuato dai capotecnici restauratori di questa Soprintendenza ha evidenziato l'annerimento da depositi carboniosi nelle zone non soggette a dilavamento. In queste ultime la pioggia ha causato notevoli danni: la superficie è erosa e presenta un imbianchimento diffuso (solfatazione), micro e macro fessurazioni che hanno causato la caduta di porzioni della superficie. La superficie del monumento appare annerita e in vaste aree si nota la crescita biologica deturpante sia sotto l'aspetto estetico che conservativo. Per questo, all'inizio di settembre 2005, è stato proposto al Ministero per i Beni e le Attività Culturali un articolato progetto di pulizia, consolidamento, smontaggio e restauro del monumento. Al termine dell'intervento il monumento dovrebbe essere rimontato all'interno del Museo Archeologico Sarsinate, a fianco dell'analogo mausoleo di Rufo. Considerato che il mausoleo di Obulacco costituisce a tutti gli effetti il monumento ai Caduti della cittadina, il progetto prevede di proporre all'Amministrazione Comunale un concorso di idee per la realizzazione del nuovo monumento, che potrebbe anche utilizzare riproduzioni a scala reale di parte del monumento, ottenute tramite la prototipazione realizzata con il laser.
Anschrift
Sarsina - Mausoleo di Obulacco
Kontakte


Bezugsbüro: Museo Archeologico Nazionale - 0039 054794641
Anreise
Viale Matteotti - 47027 Sarsina (FC)
Öffnungszeiten und Preise
mar, 11 apr 2017 10:46:25 +0000