TUTTI GLI EVENTI DELL'ESTATE NELLA CITTA' DI PLAUTO

Torna alla Pagina
Plautus Festival 2018
Da sabato 14 luglio a martedì 21 agosto

Al via la 58° edizione del Plautus Festival. 

Il cartellone di quest’anno – con inizio sabato 14 luglio per concludersi martedì 21 agosto – conta dodici appuntamenti, con titoli che vanno dalla drammaturgia antica a quella moderna e contemporanea.
La donna che move il sole e l’altre stelle – parafrasando il noto verso della Divina Commedia – è il fil rouge del Festival.
Donne, oggetto del desiderio di giovani, lenoni e soldati sbruffoni, come nelle tre commedie di Plauto: Pseudolus, Miles gloriosus e Aulularia.
Madri e spose, vittime di una guerra estenuante (Troiane), oppure non credute nei loro vaticini, proprio perché donne (Cassandra), o che si fanno beffe della credulità degli uomini (Pizia).
Il Plautus vuole essere un omaggio a donne piene di coraggio, come quelle di “Plaza de Mayo”, che non si arrendono di fronte all’arroganza e alla violenza del potere, anteponendo, all’osservanza delle leggi, il primato della coscienza e della pietas (Antigone).
Ma questo è anche il Festival delle donne che, tradite nella loro dignità e nel loro amore, non esitano a compiere gesti estremi, pur di denunciare un sistema di valori tutto declinato al maschile (Medea, Didone).
Ci sono poi quelle artefici e vittime del proprio destino, nell’eterna lotta fra maschile e femminile, come rappresentato nell’Orestea di Eschilo.
L’urgenza che l’originalità del pensiero femminile trovi spazio nelle istituzioni, nella politica e nell’economia, così da consentire all’uomo di uscire dal “labirinto” nel quale si avvita il potere, è poi affermata nel mito di Teseo.
Un ruolo non meno significativo è quello giocato dalle donne anche ne Il fu Mattia Pascal.

GLI SPETTACOLI:

  • Sabato 14 luglio: Sulla Nave di Teseo (ingresso gratuito)
  • Domenica 15 luglio: Didonis Fabula (ingresso ad invito)
  • Sabato 21 Luglio: Medea (ingresso ad invito)
  • Domenica 22 luglio: Il Fu Mattia Pascal
  • Domenica 29 luglio: Pseudolo
  • Venerdì 3 agosto: Troiane 
  • Lunedì 6 agosto: Antigone
  • Giovedì 9 agosto: La morte della Pizia 
  • Domenica 12 agosto: Miles Gloriosus 
  • Giovedì 16 agosto: Orestea 
  • Domenica 19 agosto: Cassandra 
  • Martedì 21 agosto: Aulularia  

Per maggiori informazioni visitare il sito: http://www.plautusfestival.it/